Sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria della struttura portuale Marina 2 gestita da Como Servizi Urbani situata in lungo lago Mafalda di Savoia. Il cantiere della durata stimata di 84 giorni si è aperto martedì 15 marzo.

CSUPortoMarina2 1024x680

Il ripristino della struttura

“L’intervento riguarda il ripristino della struttura a seguito degli eventi atmosferici del 4 e del 6 febbraio 2020 quando raffiche di vento di eccezionale portata, avevano compromesso le barriere frangiflutti e alcuni finger, le passerelle galleggianti che permettono di raggiungere le imbarcazioni – spiega Renato Acquistapace presidente di Csu – La struttura era stata danneggiata in modo importante rendendo inagibile sia la parte del pontile interna che ospita le barche degli abbonati sia la parte esterna utilizzata come ormeggio temporaneo”.

CSUMARINA2 768x1024

La manutenzione straordinaria non cambierà il precedente assetto della struttura: verranno riposizionati frangiflutti e finger danneggiati e saranno ripristinati gli impianti elettrici e idraulici.
Un ingegnere esperto in strutture portuali ha elaborato il progetto per la ristrutturazione dell’area, i lavori ammontano a 210mila euro, l’impresa esecutrice che si è aggiudicata la gara è la Flumar Srl con sede a Boretto (RE) specializzata in costruzioni idrauliche.

CSUPortoMarina21 768x1024

Csu ha atteso il perfezionamento della liquidazione del sinistro con la compagnia assicuratrice per bandire la gara d’appalto. La prima gara a giugno 2021 è andata deserta, la seconda si è svolta a dicembre.